che sfortuna nascere segugio! alla fine anche a me è toccata la stessa sorte di tanti segugi toscani: il canile.
ci prendono, ci sbattono da piccoli in luridi e umidi box, ben nascosti, che nessuno ci veda. ci mandano ad aggredire i cinghiali che spesso ci feriscono a morte, si vive al freddo, al caldo torrido, ci danno poco cibo e poi un bel giorno ci danno la via. e noi vaghiamo per giorni e giorni soffrendo la fame e la sete e rischiando la vita. se non moriamo prima, si aprono le porte di un canile, quando siamo vecchi, quando nessuno ci vuole più. questa è la nostra vita.
sono a siena e saro’ dato in adozione gratuita previo controllo pre e post affido nel centro nord, vaccinato, microcippato e sterilizzato. mi hanno chiamato pallicchio
per informazioni: 366 5029904 asstasiena[at]gmail[.com]
facebook: assta siena